La Notte della Taranta!

La Notte della Taranta!

Nella moderna teoria economica delle emozioni di Jon Elster, si ammette che la ricerca di emozioni piacevoli possa effettuarsi in maniera simile a quanto previsto dalla teoria tradizionale del consumatore, esponendosi a circostanze ove sia prevedibile il prodursi di eventi capaci di innescare emozioni positive. Se pur in veste culturale la connotazione di operazione commerciale che spesso viene data alla Notte della Taranta a nostro avviso è valida, solo se ad essa si applica anche la teoria delle emozioni e se si considera lo spettatore, sopratutto un consumatore di emozioni.

E allora le nostre osservazioni nascono, non dalle molteplici interpretazioni, che di questa “festa” (che è La Notte della Taranta) e della musica da cui nasce sono state fatte, ma dalle emozioni positive che da essa vengono generate: la gioia che ti fa battere il cuore al ritmo della pizzica, lo stupore che ti fa trattenere il respiro alla vista dei 120.000 che saltano all’unisono, l’allegria generata dalle amicizie che nascono fra persone provenienti da posti lontani e che vengono alimentate dai passi sfrenati della pizzica e dalla lentezza struggente del ballo del corteggiamento, lo smarrimento dei cinque sensi che si risvegliano, stimolati dai forti profumi che rimandano ai suk orientali e dalle “parature” le nostre luminarie, semplicemente la felicità di essere presenti e partecipi.

La Notte della Taranta, come atto di volontà politica e amministrativa di un territorio, produce benefici per le persone e soprattutto, al netto delle ricadute economiche sul territorio pugliese e al netto delle asserzioni dotte sulla musica tradizionale e sulle sue annuali contaminazioni, produce FELICITA’ COLLETTIVA.

Le tappe 2018

Domenica 5 agosto – Corigliano d’Otranto

Lunedì 6 agosto – Nardò

Martedì 7 agosto – Sogliano Cavour

Mercoledì 8 agosto – Ugento

Giovedì 9 agosto – Cursi

Venerdì 10 agosto – Acaya

Sabato 11 agosto – Zollino

Domenica 12 agosto – Calimera

Lunedì 13 agosto – Alessano

Martedì 14 agosto – Lecce

Giovedì 16 agosto – Carpignano Salentino

Venerdì 17 agosto – Galatina

Sabato 18 agosto – Castrignano de’ Greci

Domenica 19 agosto – Soleto

Lunedì 20 agosto – Martignano

Martedì 21 agosto – Sternatia

Mercoledì 22 agosto – Cutrofiano

Giovedì 23 agosto – Martano

Sabato 25 agosto – Concertone finale MELPIGNANO